Get Adobe Flash player

Accesso Community

Community SiRVeSS
Area riservata per la comunicazione interna del SiRVeSS, dei Gruppi di Lavoro e delle Reti provinciali

Accesso Coordinatori

Corsi di formazione
Area riservata ai soli coordinatori della rete SiRVeSS

Statistiche

M.P.I - U.S.R. Veneto - U.S.P. Belluno

image001.png

Rete di Scuole e di Agenzie per la Sicurezza

image003.jpg

“Progettare la sicurezza nella scuola per le persone con disabilità” è un progetto che il gruppo formazione/didattica della ReSis di Belluno, ha realizzato con l’intento di formare i docenti/ATA attraverso strumenti dedicati - Linee guida in relazione all’evacuazione nelle emergenze, es. incendio, terremoto, delle persone con varie disabilità: intellettiva, psichica, disturbi specifici di apprendimento, sindrome ADHD, disabilità motoria-prassica.

Il percorso realizzato in 3 fasi è stato pensato e strutturato per dare agli insegnanti delle scuole di ogni ordine e grado, stimoli e contenuti sull’approccio che il soccorritore deve adottare per supportare gli allievi con disabilità durante le situazioni di emergenza. Suddiviso in e fasi: la 1^ fase vede il coinvolgimento dei Dirigenti Scolastici, dei R-ASPP, degli RLS, e la formazione è suddivisa in due parti, una parte teorica, presentata dai referenti del progetto sulla descrizione delle Linee guida, sui comportamenti mirati da adottare nelle emergenze, seguita una parte pratica (con la collaborazione di una Fisioterapista o esperto sanitario) per presentare la metodologia di sollevamento, trasporto e movimentazione delle persone con disabilità e/o non autosufficienti, mediante l’utilizzo della sedia a rotelle. 

La 2^ fase prevede che il personale scolastico, che nella 1^ fase ha acquisito le conoscenze e strumenti operativo-concettuali, a ricaduta, formi le persone scelte dal Dirigente scolastico (insegnante di sostegno e ATA), che durante l’emergenza andrà ad affiancare l’allievo con disabilità. E’ possibile che gli stessi formatori siano di supporto alle scuole richiedenti i docenti delle scuole/istituti.
La 3^ fase prevede che durante l’anno scolastico i docenti forniscano agli allievi con disabilità, conoscenze, attraverso strumenti adeguati (materiale didattico informativo fornito dal gruppo di progetto) al fine di far acquisire agli allievi abilità e competenze, comportamenti responsabili, maggior autonomia e sicurezza, per avere un efficace coinvolgimento durante l’esodo, con lo scopo di rendere la fase di evacuazione meno problematica.

Il materiale didattico presentato al corso viene di seguito allegato


  • Slide di presentazione dl progetto
  • Linee guida
  • Tracce di Sicurezza, Sicurezza in cattedra,
  • Caccia ai pericoli nella scuola
  • filmati di NAPO dell’INAIL su https://www.napofilm.net/it


Tali strumenti possono essere usati durante l’anno scolastico per realizzare un percorso formativo/informativo per parlare di sicurezza agli allievi con disabilità delle scuole, (da inserire nella programmazione didattica (e nel POF).

Per accedere ai materiali, situati nell'area riservata della Community, è necessario autenticarsi con identificativo e password.

 login button

Cerca

Accessi rapidi

INAIL
Manuale gestione, prevenzione, cultura e sicurezza a scuola

STRESS
Metodo valutazione dei rischi da stress-lavoro-correlato a scuola

TRACCE DI SICUREZZA
Percorsi educativo-didattici per la scuola

Articoli pubblicati

Questo sito utilizza i Cookie per gestire autenticazione, la navigazione e altre funzionalità. Utilizzando questo sito, l'utente accetta l'utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.       Privacy policy